skip to Main Content
Osteoartrosi Del Ginocchio, Più A Rischio Chi Svolge Lavori Pesanti

Stimato l’aumento del rischio dovuto alle attività fisicamente pesanti

Il rischio di osteoartrosi del ginocchio aumenta nei soggetti che svolgono attività lavorative fisicamente impegnative: lo rivela un nuovo articolo pubblicato online sulla rivista “Arthritis Care & Research” da Xia Wang, dell’Università di Sydney, e colleghi.

Si tratta di una revisione sistematica focalizzata su studi che hanno esaminare la correlazione tra esposizioni professionali, osteoartrosi del ginocchio e protesi di ginocchio. Sono stati inclusi i dati di 25 studi caso-controllo (20.505 partecipanti), 36 studi trasversali (139.463 partecipanti) e 19 studi di coorte (16.824.492 partecipanti). Nove titoli di articoli sull’osteoartrosi del ginocchio riguardavano nello specifico lavoratori metalmeccanici, lavoratori edili e agricoltori.

I ricercatori hanno trovato che le probabilità di osteoartrosi risultava aumentata in una sintesi di 71 studi che hanno considerato il rischio associato a diversi lavori fisicamente impegnativi rispetto a quello di attività sendentarie e/o ai gruppi a bassa esposizione (odds ratio: 1,52). il rischio risultava aumentato in particolare nei soggetti di sesso maschile, in quelli che lavoravano nell’industria e quando si valutava l’esposizione professionale nel corso dell’intera vita. Rispetto al lavoro sedentario, le attività più rischiose sono risultate: il sollevamento di pesi, l’inginocchiarsi, l’arrampicarsi, l’accovacciarsi e lo stare in piedi.

“I risultati sottolineano l’importanza dell’esposizione professionale nell’osteoartrite, al di là dei suoi ruoli di lesioni muscoloscheletriche: questi dati dovrebbero essere tenuti in conto quando si sviluppano normative e progetti in materia di salute sul lavoro”, scrivono gli autori.

Back To Top