Nefrite-reni

Sicurezza ed efficacia a lungo termine di tacrolimus nei pazienti con nefrite lupica

In uno studio pubblicato sul “Journal of Rheumatology”, tacrolimus è risultato efficace e generalmente ben tollerato come terapia di mantenimento per la nefrite lupica (LN) in un’ampia coorte di pazienti giapponesi seguiti per 10 anni. Quasi la metà di essi ha mantenuto la terapia per l’intera durata del follow-up. Tsutomu Takeuchi, dell’Università di Keio, in Giappone, e colleghi hanno condotto uno studio di sorveglianza prospettica

(continua)

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, vi preghiamo di inserire nome utente e password.

Accesso per utenti iscritti