Nei soggetti con artrite psoriasica (PsA), la somministrazione dell’inibitore dell’interleuchina (IL)-17A ixekizumab è associata a un soddisfacente profilo di sicurezza e tollerabilità, secondo un nuovo articolo pubblicato sugli “Annals of the Rheumatic Diseases”, che conferma analoghi risultati di studi precedenti. Si tratta in questo caso di un’analisi integrata condotta da Atul Deodhar, dell’Oregon Health and Science University di Portland, negli Stati Uniti, e colleghi che

(continua)

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, vi preghiamo di inserire nome utente e password.

Accesso per utenti iscritti
   
Back To Top