Nessuna combinazione di farmaci antireumatici modificanti la malattia (DMARD), inibitori del fattore di necrosi tumorale (TNFi) e farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) riduce il rischio di protesi totale dell’anca e del ginocchio (THA/TKA) in pazienti con spondilite anchilosante (AS) e artrite psoriasica (PsA). È quanto emerso da uno studio pubblicato su “The Journal of Rheumatology” da Rachael Stovall e colleghi del Boston University Medical Center.

(continua)

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, vi preghiamo di inserire nome utente e password.

Accesso per utenti iscritti
   
Back To Top