Da uno studio non emergono differenze rispetto all’allenamento moderato

L’allenamento della forza ad alta intensità non migliora significativamente il dolore nei soggetti con osteoartrosi del ginocchio rispetto all’allenamento della forza a bassa intensità o ai controlli secondo uno studio pubblicato sul “Journal of the American Medical Association” da Stephen Messier, della Wake Forest University di Winston-Salem, North Carolina, e colleghi.

Gli autori hanno valutato l’efficacia dell’allenamento della forza ad alta intensità nell’osteoartrosi del ginocchio coinvolgendo 320 soggetti adulti che vivono in comunità (≥50 anni), con un indice di massa corporea (BMI) tra 20 e 45, con dolore al ginocchio e osteoartrosi del ginocchio rilevata radiologicamente. I partecipanti sono stati assegnati in modo casuale all’allenamento della forza ad alta intensità (127 pazienti), all’allenamento della forza a bassa intensità (126 pazienti) o a un gruppo di controllo (124 pazienti) con attention control (con la stessa dose di interazioni interpersonali dei soggetti degli altri gruppi e nessun altro intervento).

I ricercatori hanno scoperto che i punteggi del dolore al ginocchio, valutati in base al Western Ontario McMaster Universities Osteoarthritis Index al follow-up di 18 mesi non erano statisticamente diversi tra il gruppo ad alta intensità e il gruppo di controllo (p = 0,61) o tra i gruppi ad alta intensità e bassa intensità (p = 0,08). Inoltre, non sono emerse differenze statisticamente significative tra il gruppo ad alta intensità e il gruppo di controllo (p = 0,61), né tra i gruppi ad alta intensità e bassa intensità (p = 0,85) per quanto riguarda la forza media di compressione dell’articolazione del ginocchio (definita come la forza massima di contatto tibio-femorale esercitata lungo l’asse lungo della tibia durante il cammino). Ci sono stati 13 eventi avversi gravi non correlati allo studio (cinque nel gruppo ad alta intensità di allenamento; tre nel gruppo a bassa intensità; cinque nel gruppo di controllo).

“I risultati non corroborano l’uso dell’allenamento della forza ad alta intensità rispetto all’allenamento della forza a bassa intensità negli adulti con osteoartrosi del ginocchio”, hanno concluso gli autori.

Back To Top