Fibromialgia-dolore

Fibromialgia, la ciclobenzaprina sublinguale riduce significativamente il dolore

La ciclobenzaprina sublinguale può ridurre significativamente il dolore quotidiano dei pazienti affetti da fibromialgia, secondo quanto riferito sulla rivista “Arthritis Care & Research” da Seth Lederman, di Tonix Pharmaceuticals, azienda con sede a Chatham, negli Stati Uniti, e colleghi. Si tratta dei risultati di uno studio in doppio cieco, randomizzato e controllato con placebo denominato RELIEF. Complessivamente, 503 pazienti hanno ricevuto TNX-102 SL 2,8 mg

(continua)

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, vi preghiamo di inserire nome utente e password.

Accesso per utenti iscritti