LES, belimumab può aiutare a prevenire le prime riacutizzazioni renali

L’aggiunta di belimumab a basso dosaggio può aiutare a prevenire le prime riacutizzazioni renali nei pazienti con lupus eritematoso sistemico (LES). Lo affermano Ioannis Parodis del Karolinska University Hospital di Stoccolma, in Svezia, e colleghi sulla rivista “Kidney International Report”. Gli autori hanno valutato l’efficacia di belimumab nel prevenire le riacutizzazioni renali de novo e i fattori associati all’insorgenza di riacutizzazioni renali in pazienti naïve

(continua)

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, vi preghiamo di inserire nome utente e password.

Accesso per utenti iscritti