L’assunzione di alendronato è associata il rischio di depressione aumentato di 14 volte nelle persone di 65 anni e più giovani, e più di quattro volte nelle persone di 65 anni e più. È quanto emerso da uno studio pubblicato su “Scientific Reports” da Dro Keshishi, dell’università della California a San Diego e colleghi. I ricercatori hanno analizzato il database degli eventi avversi della Food

(continua)

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, vi preghiamo di inserire nome utente e password.

Accesso per utenti iscritti
   
Back To Top