Da una metanalisi non risulta un beneficio dalla supplementazione con la sola vitamina D Anche se alcuni studi osservazionali hanno mostrato che concentrazioni ematiche più elevate di 25-idrossivitamina D (25 [OH] D) sono associate a un rischio più basso per qualsiasi frattura e frattura dell’anca in particolare, studi randomizzati controllati non dimostrano alcuna riduzione del rischio di frattura con i soli supplementi di vitamina D,

(continua)

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, vi preghiamo di inserire nome utente e password.

Accesso per utenti iscritti
   
Back To Top