Fausto Salaffi, professore associato di Reumatologia, Dipartimento di scienze cliniche e molecolari, Università Politecnica della Marche (Ancona) spiega quali sono i criteri fondamentali per inquadrare la condizione di fragilità nel paziente reumatologico, migliorare la qualità di vita e prevenire le ospedalizzazioni.

con la sponsorizzazione non condizionante di Biogen

 

 

Back To Top