L’emergenza sanitaria legata alla pandemia da Covid-19 ha creato difficoltà anche nella gestione dei pazienti cronici. In particolare pazienti con osteoporosi possono avere maggiori difficoltà di accesso alle strutture sanitari, con riflessi negativi sull’aderenza alla terapia e sul controllo della malattia.

Nicola Napoli, professore associato di Endocrinologia all’Università Campus Bio-Medico di Roma, spiega quali sono le principali criticità che deve affrontare il paziente con osteoporosi e quali sono le strategie per superarle.

Back To Top