skip to Main Content

Guido Valesini, Professore Ordinario di Reumatologia, Sapienza Università di Roma, vice presidente della Società Italiana di Reumatologia illustra le principali novità della revisione della Classificazione delle malattie reumatologiche, presentata al 56° Congresso nazionale della SIR.

La revisione è il risultato del lavoro di un’ampia commissione composta dal Direttivo SIR, dal Collegio dei Professori di Reumatologia/Unireuma e da altri esperti reumatologi. La commissione ha deliberato di utilizzare la definizione di “malattie reumatologiche”, in linea con un orientamento internazionale che considera obsoleto il vecchio termine “malattie reumatiche”, che, nell’uso comune, allude a generici dolori articolari tipici dell’anziano.

 

Back To Top