Stimola la crescita della cartilagine, ma l’utilità clinica è ancora incerta Sprifermin, terapia sperimentale a base di un fattore di crescita, è in grado di prevenire un peggioramento dell’osteoartrosi del ginocchio aumentando lo spessore della cartilagine, secondo uno studio, denominato FGF-18 Osteoarthritis Randomized Trial with Administration of Repeated Doses, i cui risultati sono stati pubblicati sul “Journal of American Medical Association” da Marc Hochberg dell’Università

(continua)

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, vi preghiamo di inserire nome utente e password.

Accesso per utenti iscritti
   
Back To Top