skip to Main Content
Reumatologia, Maternità Senza Rischi Grazie A Nuovi Farmaci
Le malattie reumatologiche, spesso ad esordio giovanile, colpiscono circa 5 milioni di persone, tra cui 1,5 milioni di donne in età fertile. La gravidanza per le persone affette da patologie reumatologiche è quindi un problema medico e sociale rilevante, anche perché avere un bambino significava interrompere la terapia farmacologica. Lo scenario è notevolmente cambiato anche grazie all’arrivo di nuovi approcci terapeutici. “Abbiamo lavorato molto per

(continua)

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, vi preghiamo di inserire nome utente e password.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente




*Campo obbligatorio
Back To Top