skip to Main Content
Romosozumab è un anticorpo monoclonale che favorisce la formazione ossea e riduce il riassorbimento dell’osso, per aumentare la densità minerale e ridurre il rischio di fratture. Il farmaco, sviluppato congiuntamente da UCB e Amgen, ha ricevuto in Giappone la prima autorizzazione all’immissione in commercio a livello globale. L’approvazione si basa sui risultati di due importanti studi di fase III: FRAME, condotto su 7180 donne in

(continua)

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, vi preghiamo di inserire nome utente e password.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente




*Campo obbligatorio
Back To Top